Cultura
Iniziativa

Banca del tempo dona ottocento libri a un Centro di accoglienza migranti

Bel gesto dei volontari della sezione di Trezzo sull'Adda a favore del Cas Mancini di Milano.

Banca del tempo dona ottocento libri a un Centro di accoglienza migranti
Cultura Trezzese, 11 Ottobre 2021 ore 15:55

La Banca del tempo di Trezzo sull'Adda dona ottocento libri al Centro accoglienza migranti Mancini di Milano. Il fatto è avvenuto sabato 9 ottobre 2021.

La Banca del tempo di Trezzo dona ottocento libri a un Centro di accoglienza migranti

Sabato 9 ottobre, la Banca del Tempo di Trezzo sull'Adda, grazie alla generosa partecipazione dei suoi soci, ha donato oltre 800 libri al Centro accoglienza straordinaria (Cas) Mancini di Milano, che al momento ospita i migranti. Il dono è avvenuto nell’ambito dell’iniziativa “Biblioteca al Centro della Rete” promossa dalla Rete delle Banche del Tempo di Lombardia e l’associazione Medihospes.

Il progetto

L'iniziativa è partita in estate ed è frutto di un accordo tra le Banche del tempo e il Cas Mancini.  L'idea è di realizzare una biblioteca all'interno della struttura meneghina capace di ospitare 3mila libri. Al tempo stesso gli ospiti dovranno seguire un corso di biblioteconomia, ordinare, mantenere e gestire il presto interno.  I beneficiari dovranno seguire un corso online sulle BdT e saranno invitati a partecipare alle attività delle varie sezioni.