Appello per salvare l’antica chiesetta di Vimodrone

Appello per salvare l’antica chiesetta di Vimodrone
11 Aprile 2017 ore 09:08

Circa 30mila euro. E’ la cifra necessaria per far ritornare la chiesa di Santa Maria Nova se non agli antichi splendori almeno a punto di riferimento dell’arte in Martesana. Così il comitato che segue il restauro ha lanciato un appello per trovare «mecenati» e persone generose che diano il proprio prezioso contributo.

Sono già iniziati i lavori di restauro dell’oratorio rinascimentale, programmati e coordinati dalla Parrocchia San Remigio, titolare del bene, con il sostegno del Comitato Amici di Santa Maria Nova, degli dell’associazione Amici per Vimodrone e dell’Amministrazione comunale.

Il proseguimento delle operazioni per far rivivere l’antica chiesa è vincolato al recupero delle risorse finanziarie. Tutti possono dare il proprio contributo tramite una donazione alla parrocchia di San Remigio. 

Il servizio completo sul numero del giornale in edicola e nel comodo sfogliabile on line per smartphone, tablet e pc da sabato 15 aprile.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia