Cultura

A Trezzo è tornato l'International parks festival

Da oggi, venerdì a domenica, nella centrale Taccani in programma incontri, masterclass, mostre e una rassegna cinematografica per declinare il connubio tra sport e parchi.

A Trezzo è tornato l'International parks festival
Cultura Trezzese, 18 Maggio 2018 ore 14:16

Da oggi, venerdì e fino a domani, domenica, nella suggestiva cornice della Centrale idroelettrica Taccani di Trezzo è in programma la quinta edizione dell'International parks festival.  Kermesse che racchiude incontri, dimostrazioni, masterclass, stand di associazioni sportive, ambientaliste e istituzionali.

Le autorità hanno inaugurato l'International parks festival

Parchi e sport, connubio imprescindibile per la salute fisica, mentale e la crescita culturale dell’uomo nei confronti della natura. Questa la tematica della kermesse, inaugurata alle 10 alla presenza del primo cittadino Danilo Villa, dell'assessore allo Sport Roberto Barzaghi e del vice Massimo Colombo. C'era anche la collega della Regione Martina Cambiaghi e altre personalità provenienti da istituzioni nazionali.

La tematica della quinta edizione: parchi e sport

Nel primo incontro si è discusso su come potenziare l’attrattività dei parchi attraverso le attività sportive. Sabato, invece, dalle 10 si parlerà del modo migliore per coniugare il benessere dell’attività fisica, con l’alimentazione sana a contatto con la natura. Alle 16 ci  sarà un altro dibattito inerente la «biodiversità a tavola» e, in questo caso, si discuterà anche di diete.

In programma fino masterclass, mostre e una rassegna in celluloide

Tutti i giorni dalle 10 alle 18, dentro e fuori la Taccani ci saranno dimostrazioni e masterclass, curati dai membri dell’Unione italiana sport per tutti. Ci sarà pure la rassegna «Green ciak». Le esposizioni riguarderanno invece farfalle stampate e dipinte a mano e suggestivi arazzi. Le installazioni fotografiche saranno «sguardi nel bosco, alla scoperta della biodiversità», «fotografare i grandi parchi italiani», «Enel power pop project», e «Lo stambecco sulle Orobie bergamasche».

Il commento dell'assessore Massimo Colombo

"La sfida che proponiamo in questi giorni di dibattiti, e che ha dato l’impulso alla realizzazione di questo festival, rimanda alla importanza vitale della parola “ambiente” - ha dichiarato l'assessore Massimo Colombo - Non deve rimanere solo un vessillo da pubblicizzare, ma che diventi un concreto e immediato valore tangibile per la comunità".

International parks festival

Clicca qui per tornare alla home page della Martesana.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter