Cronaca

"Volete i profughi a Inzago? Ospitateli a casa vostra"

"Volete i profughi a Inzago? Ospitateli a casa vostra"
Cronaca Cassanese, 10 Giugno 2017 ore 14:31

Domenica scorsa decine di cittadini hanno manifestato a favore dell’accoglienza dei migranti, e il primo cittadino è pronto ad accontentarli.

"Per loro nessuno è straniero? - ha detto il sindaco Andrea Fumagalli - Bene, che siano coerenti e se li prendano loro".

Il borgomastro non ha firmato il protocollo d’accoglienza sottoposto ai Comuni dal prefetto di Milano, affermando che "vengono prima gli inzaghesi".

Decisione e dichiarazione che avevano spinto un gruppo di cittadini a organizzare la protesta in piazza Maggiore, a favore dell'accoglienza.

Se e quando dovessero arrivare comunicazioni dalla Prefettura sull'arrivo di profughi, Fumagalli intende quindi contattare coloro che hanno manifestato per chiedergli di essere coerenti e di ospitarli a casa loro.

Tutti i dettagli sulla Gazzetta dell'Adda in edicola da sabato 10 giugno  e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, pc e tablet


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter