Cronaca
In manette

Violenza sessuale nel sottopasso della metro: arrestato dai Carabinieri

E' avvenuto a Cologno Monzese. In carcere un 43enne senegalese: ha aggredito una transessuale.

Violenza sessuale nel sottopasso della metro: arrestato dai Carabinieri
Cronaca Martesana, 30 Agosto 2022 ore 16:29

Violenza sessuale nel sottopasso della metro: arrestato dai Carabinieri. E' avvenuto a Cologno Monzese. In carcere un 43enne senegalese: ha aggredito una transessuale.

Arrestato per una violenza sessuale nel sottopasso della metro

Prima l'ha sbattuta contro il muro, poi ha iniziato a paleggiarla. Si era anche denudato per costringerla a un rapporto sessuale, ma provvidenziali sono stati nell'ordine le grida del personale di vigilanza dell'Atm e poi l'intervento dei Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni. L'episodio è avvenuto ieri, lunedì 29 agosto 2022, in tarda mattinata, nel sottopasso della metropolitana della fermata di Cologno Nord della M2.

L'intervento dei Carabinieri

Dopo l'intervento degli operatori dell'azienda di trasporti milanese, l'aggressore si è dato alla fuga. Ma per poco. I militari, infatti, che avevano immediatamente avviato le ricerche, sono riusciti a intercettare il 43enne poco lontano, fermandolo e arrestandolo per violenza sessuale. E' stato poi condotto nel carcere di Monza, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter