arrestato

Violenza sessuale e rapina a 4 prostitute: arrestata guardia giurata

Colpiva sulla Binasca, tra Melegnano e San Donato.

Violenza sessuale e rapina a 4 prostitute: arrestata guardia giurata
Lodi, 20 Aprile 2020 ore 13:39

Violenza sessuale e rapina ai danni di quattro prostitute: arrestata una guardia giurata.

Violenza sessuale e rapina

I carabinieri della sezione operativa di Lodi Vecchio hanno arrestato B.S., 38 anni, guardia particolare giurata, in ottemperanza a un’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Lodi per il reato di violenza sessuale e rapina aggravata continuata ai danni di quattro lucciole.

Le indagini

Il provvedimento scaturisca e a seguito di una serrata attività d’indagine condotta dalla Compagnia dei Carabinieri di San Donato Milanese a seguito delle denunce presentate da quattro prostitute, di età compresa tra 22 e 40 anni. A inchiodare l’uomo anche le immagini della videosorveglianza. L’arrestato è ritenuto responsabile di tre rapine commesse con un trapano  e con l’arma in dotazione, una pistola Beretta, e di una violenza sessuale. I reati sono stati commessi tra giugno e dicembre 2019 nel Sud Milano, tra Melegnano e San Giuliano, nei pressi della Sp40 Binasca.

L’arma d’ordinanza è stata sequestrata. Nell’abitazione dell’uomo è stato trovato anche un fucile da pesca. L’arrestato è stato mandato ai domiciliari a disposizione dell’Autorità giudiziaria lodigiana.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia