Cronaca
condanna

Violenza sessuale, atti persecutori e lesioni: 19enne ai domiciliari in Martesana

Il giovane è stato arrestato a seguito di una denuncia presentata da una 42enne con la quale aveva avuto una relazione.

Violenza sessuale, atti persecutori e lesioni: 19enne ai domiciliari in Martesana
Cronaca 15 Luglio 2020 ore 16:42

Atti persecutori, violenza sessuale aggravata, estorsione e lesioni personali. Sono le pesantissime accuse con cui è stato arrestato M.D., 19 anni, di Sant'Antimo, nel Napoletano. L'uomo è stato mandato agli arresti domiciliari a Cassina de' Pecchi.

Atti persecutori, violenza sessuale e lesioni

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter