Cronaca

Violenza nei locali, ne chiude un altro

Dopo Cambiago è toccato a un esercizio nella confinante Caponago.

Violenza nei locali, ne chiude un altro
Cronaca Martesana, 24 Giugno 2018 ore 12:09

Decreto del questore di Milano a seguito di troppa violenza.

Violenza nel bar, sospesa l'attività

E' stato notificato il decreto del questore di Milano di sospensione di 15 giorni per la conduzione dell'attività dell’esercizio pubblico “Copacabana” di Caponago (ex art. 100 del Tulps). Il provvedimento di sospensione è stato richiesto dai carabinieri di Agrate Brianza a seguito di reiterati gravi episodi tra i quali una violenta lite avvenuta nella nottata del 13 maggio in quell'esercizio (un giovane veniva colpito con un pugno al volto e trasportato in ospedale ricevendo una prognosi di 30 giorni). Un altro episodio recente è avvenuto nella notte tra il 18 e il 19 giugno (un giovane avventore veniva colpito al volto con una testata).  Il 21 giugno un locale è stato chiuso a Cambiago per dieci giorni perché frequentato da pregiudicati.
TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter