Cronaca
Evento violento

Violenta lite finisce a cazzotti

E' successo poco fa a Pioltello in un parcheggio di via I Maggio. Due uomini hanno iniziato a litigare per questioni pregresse e poi si sono picchiati. Uno dei due contendenti è finito in ospedale. Sul posto sono dovuti intervenire anche i Carabinieri.

Violenta lite finisce a cazzotti
Cronaca Martesana, 06 Giugno 2021 ore 11:49

Violenta lite finisce a cazzotti. Panico all'interno di un parcheggio situato in via I Maggio nell'area industriale di Pioltello. Due uomini hanno iniziato a litigare furiosamente e poi si sono picchiati. Uno dei contendenti è finito in ospedale, sul posto è dovuta intervenire anche una pattuglia dei Carabinieri.

Violenta lite finisce a cazzotti

Un evento pregresso che non era mai stato definitivamente chiarito è stata la scintilla che ha finito per innescare un acceso alterco che si è poi trasformato in una rissa. L'evento è avvenuto  domenica 6 giugno 2021, in un parcheggio pubblico situato in via I Maggio all'interno del quartiere industriale di Pioltello.

La dinamica

Due uomini, in presenza delle rispettive famiglie, e di altre persone presenti in quel momento sul posto si sono ritrovati casualmente faccia a faccia. Ne è subito iniziata una accesa discussione legata a un episodio pregresso. Ma in pochi istanti la discussione si è tramutata in una violenta rissa. Qualcuno si è messo di mezzo per cercare di fermare i contendenti, mentre nel frattempo altre persone chiamavano le Forze dell'ordine, giunti poi sul posto con una pattuglia per refertare l'accaduto.   Alla fine, mentre uno dei due contendenti si allontanava, sul posto è poi giunta una ambulanza della Croce Bianca di Cassano d'Adda che ha soccorso l'altro coinvolto. Questi mostrava infatti un vistoso ematoma in faccia e un occhio gonfio. Alla fine il ferito è stato portato in codice verde all'ospedale di Cernusco sul Naviglio.