Vimodrone, rapinatore tradito dalla camminata

Vimodrone, rapinatore tradito dalla camminata
25 Agosto 2017 ore 17:58

Ha minacciato la cassiera della Conad con un coltello e si è fatto consegnare l’incasso, circa 600 euro, poi si è allontanato. Ma è stata propria la sua fuga a tradirlo. Perché la sua camminata particolare ha permesso ai testimoni di fornire una descrizione molto precisa e ai carabinieri di individuarlo.

E’ così finito nei guai un quarantenne di Vimodrone, arrestato dai militari della stazione cittadina.

Il servizio completo sul giornale in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 26 agosto.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia