Vimodrone, rapinatore finisce in cella

Vimodrone, rapinatore finisce in cella
24 Luglio 2017 ore 14:39

Classe 1989, di origini calabresi, ma residente in città, è finito in manette in quanto violava le prescrizioni previste per l’affidamento in prova ai servizi sociali.

L’arresto è avvenuto nella giornata di domenica.

Il giovane stava scontanto una condanna per rapina e aveva ottenuto l’affidamento in prova ai Sevizi sociali. Una forma di mitigazione della pena che però prescriveva l’obbligo di non accompagnarsi a pregiudicati e di rimanere a casa durante la notte.

I carabinieri della stazione di Vimodrone hanno accertato ripetute violazioni agli obblighi imposti dal suo stato, e hanno così chiesto e ottenuto la conversione della misura.

Sono così andati a casa sua a prenderlo per portarlo in carcere a Milano.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia