Vimodrone, ladri presi grazie a… un tatuaggio

Vimodrone, ladri presi grazie a… un tatuaggio
05 Agosto 2017 ore 13:34

Dopo il colpo pensavano di averla fatta franca, ma non avevano tenuto conto delle telecamere di sorveglianza del negozio, che hanno incastrato i due ladri, traditi da un vistoso tatuaggio. 

Sono stati denunciati per furto due italiani, un 33enne di Sesto e un 35enne di Monza, che il 17 luglio hanno derubato un negozio di occhiali di Vimodrone. Subito dopo l’episodio il proprietario dell’esercizio aveva subito sporto denuncia presso la stazione cittadina dei carabinieri ed erano partite le indagini. 

Gli uomini dell’Arma hanno visionato i filmati delle telecamere di sorveglianza del negozio, che hanno incastrato la coppia di ladri salire a bordo di una Renault Twingo. Grazie alle immagini degli occhi elettronici e a un vistoso tatuaggio sull’avambraccio di uno dei due, i militari sono risaliti ai ladri, che sono stati denunciati per furto. 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia