Cronaca

La videosorveglianza non dà scampo, preso il vandalo della ciclostazione

Nonostante fosse travisato è stato beccato. Si tratta di un 21enne melzese.

La videosorveglianza non dà scampo, preso il vandalo della ciclostazione
Cronaca Melzese, 14 Luglio 2018 ore 16:20

La videosorveglianza colpisce ancora. Sono bastati pochi giorni alla Polizia Locale di Melzo per risalire all'identità del giovane che, domenica notte, aveva imbrattato la ciclostazione.

La videosorveglianza colpisce ancora

Dopo aver raccolto immagini di persone e targhe, gli uomini della Locale sono riusciti a ricostruire la dinamica di quanto accaduto domenica. Un giovane di 21 anni, residente a Melzo, si era reso autore di alcune scritte con vernice spray fatte sulle pareti della struttura di piazza Giolitti. Nonostante fosse travisato, non è riuscito a eludere l'occhio elettronico ed è stato beccato.

La notizia completa la trovate sul giornale in edicola  e in versione web per Pc, smartphone e tablet.

PER LE ALTRE NOTIZIE CLICCA QUI. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter