Cronaca
Lotta al degrado

Videocamere e segnalazioni inchiodano l'autore di una discarica abusiva

E' successo nei giorni scorsi a Vaprio d'Adda. Il responsabile è di Cassano d'Adda.

Videocamere e segnalazioni inchiodano l'autore di una discarica abusiva
Cronaca Trezzese, 25 Ottobre 2021 ore 17:08

Grazie alle videocamere e alle segnalazioni pervenute in Comando, gli agenti del Corpo di Polizia Locale Martesana Est di Vaprio d'Adda sono riusciti a comminare una sanzione di 600 euro a un uomo che aveva creato una discarica di fianco alla strada.

Videocamere inchiodano l'autore di una discarica abusiva a Vaprio d'Adda

L’episodio risale a pochi giorni fa e si è verificato a Vaprio Sud, all’interno del quartiere industriale. Un uomo, residente a Cassano d’Adda, ha lasciato ai lati della carreggiata dei detriti e altro materiale di scarto di provenienza edile. Ma è stato notato da qualcuno che ha subito chiamato il Comando. Gli agenti hanno poi visionato i filmati delle videocamere e riconosciuto il veicolo sul quale viaggiava il cassanese. L’hanno quindi convocato in Municipio nei giorni seguenti e l’hanno messo di fronte al fatto compiuto. L’uomo non ha potuto fare altro che confermare il proprio gesto ed è stato multato con una ammenda di 600 euro.

Denunciato penalmente l'autore di un'altra discarica

Recentemente, sempre a Vaprio d'Adda, è stato invece condannato penalmente per il reato di abbandono di rifiuti pericolosi un altro soggetto che due anni fa aveva creato in un cantiere edile abbandonato a Vaprio Sud una discarica di rifiuti speciali e materiali riconducibili a scarti edili. In questo caso si tratta infatti di un reato penale per cui la Questura ha notificato il provvedimento all’uomo, segnalato anche in questo caso dagli agenti della Polizia locale guidati dal comandante Stefano Rossi, che ha poi voluto ringraziare gli utenti per le tempestive segnalazioni.