Cronaca
L'intervento

Vespe "arrabbiate" pungono i passanti: nido rimosso dai Vigili del Fuoco

E' successo ieri, martedì 17 agosto 2021, a Trezzo sull'Adda: la Polizia Locale ha circoscritto l'area in attesa dell'arrivo dei pompieri.

Vespe "arrabbiate" pungono i passanti: nido rimosso dai Vigili del Fuoco
Cronaca Trezzese, 18 Agosto 2021 ore 09:28

Vespe "arrabbiate" pungono i passanti: nido rimosso dai Vigili del Fuoco. E' successo ieri, martedì 17 agosto 2021, a Trezzo sull'Adda: la Polizia Locale ha circoscritto l'area in attesa dell'arrivo dei pompieri.

Vespe pungono i passanti: intervengono Polizia Locale e pompieri

Alcune persone che transitavano sul marciapiede (non accorgendosi della presenza del vespaio) sono state punte: per fortuna non è stato necessario l’intervento sul posto del 118, ma quello dei pompieri di Vimercate, che allertati dalla Polizia Locale hanno rimosso il nido e fatto tornare la situazione in sicurezza. E' accaduto in via Brasca, attorno alle 18.30, a ridosso del deposito dell'Atm.

Avevano "preso casa" dietro un cartello stradale

Il nido di vespe rinvenuto dalla Polizia Locale

Gli insetti avevano "preso casa" sul retro di un cartello che segnala un divieto di sosta: il vespaio aveva un diametro di circa venti centimetri.
In attesa dell’arrivo dei pompieri, gli agenti della Locale hanno circoscritto l’area per evitare che altre persone potessero avvicinarsi senza sapere della presenza del nido ed essere quindi attaccate. Le vespe sono molto pericolose, perché si muovono in gruppo: per questo è altamente sconsigliato intervenire da soli con metodi "fai da te".