Ventimila euro dal Comune per rinnovare i negozi di vicinato

Cassina de' pecchi vuole sostenere esercenti e attività turistiche.

Ventimila euro dal Comune per rinnovare i negozi di vicinato
Martesana, 04 Febbraio 2020 ore 16:46

Ventimila euro per i negozi di vicinato. E' quanto l'Amministrazione di Cassina de' Pecchi ha stanziato per sostenere le attività di commercio locale.

Negozi di vicinato

Il finanziamento, a fondo perduto, vuole sostenere il rinnovamento delle strutture commerciali a livello qualitativo, estetico e funzionale. Insomma, tutto ciò che possa rendere più competitiva l'attività. Ogni esercente potrà richiedere un contributo massimo di tremila euro per coprire fino al 50% dell'importo investito.

"Diamo una mano dove serve"

“Un impegno, ma soprattutto una collaborazione attiva - ha detto l'assessora alla partita Lucia Marino - Lavorare insieme per armonizzare e valorizzare il commercio di vicinato. Fare le spese nei negozi della nostra comunità vuol dire anche socializzare, fare quattro chiacchiere e cogliere i vantaggi migliori”.

I contributi al bando

Solo i soggetti (tranne medie e grandi imprese) che hanno già attuato, tra l'1 gennaio 2019 e il 31 dicembre 2019, azioni di riqualificazione degli immobili e degli spazi destinati al commercio, al turismo ed ai servizi, possono presentare l'istanza. Quest'ultima è scaricabile dal sito internet del Comune. Va compilata e sottoscritta e riportata entro le 12 del 28 febbraio 2020. Per informazioni Ufficio commercio 02 95440213.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter