Ventimila euro dal Comune per rinnovare i negozi di vicinato

Cassina de' pecchi vuole sostenere esercenti e attività turistiche.

Ventimila euro dal Comune per rinnovare i negozi di vicinato
Martesana, 04 Febbraio 2020 ore 16:46

Ventimila euro per i negozi di vicinato. E' quanto l'Amministrazione di Cassina de' Pecchi ha stanziato per sostenere le attività di commercio locale.

Negozi di vicinato

Il finanziamento, a fondo perduto, vuole sostenere il rinnovamento delle strutture commerciali a livello qualitativo, estetico e funzionale. Insomma, tutto ciò che possa rendere più competitiva l'attività. Ogni esercente potrà richiedere un contributo massimo di tremila euro per coprire fino al 50% dell'importo investito.

"Diamo una mano dove serve"

“Un impegno, ma soprattutto una collaborazione attiva - ha detto l'assessora alla partita Lucia Marino - Lavorare insieme per armonizzare e valorizzare il commercio di vicinato. Fare le spese nei negozi della nostra comunità vuol dire anche socializzare, fare quattro chiacchiere e cogliere i vantaggi migliori”.

I contributi al bando

Solo i soggetti (tranne medie e grandi imprese) che hanno già attuato, tra l'1 gennaio 2019 e il 31 dicembre 2019, azioni di riqualificazione degli immobili e degli spazi destinati al commercio, al turismo ed ai servizi, possono presentare l'istanza. Quest'ultima è scaricabile dal sito internet del Comune. Va compilata e sottoscritta e riportata entro le 12 del 28 febbraio 2020. Per informazioni Ufficio commercio 02 95440213.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Seguici sui nostri canali