carabinieri

Ventenne arrestato per spaccio di eroina in stazione

Intervento in stazione a Pioltello. In manette un giovane di Melzo.

Ventenne arrestato per spaccio di eroina in stazione
Martesana, 29 Settembre 2020 ore 16:11

E’ stato arrestato mentre cedeva eroina a un 41enne alla stazione di Pioltello. Nei guai un ventenne domiciliato a Melzo.

Arrestato per spaccio di eroina in stazione

Ieri sera, lunedì 29 settembre 2020, i Carabinieri  hanno arrestato in flagranza per il reato di  cessione di sostanze stupefacenti  un 20enne domiciliato a Melzo. I militari hanno condotto un’attività antidroga nella locale area industriale, a ridosso della linea ferroviaria, dedita allo spaccio di stupefacenti. Nel corso del servizio di osservazione, hanno notato il 20enne mentre cedeva un involucro contenente due grammi di eroina a un 41enne  in cambio della somma di 30 euro. A quel punto sono scattati il fermo dello spacciatore e il sequestro della somma di denaro e dello stupefacente. Al termine delle operazioni, l’assuntore è stato segnalato alla Prefettura di Milano per la normativa sugli stupefacenti mentre il pusher  in mattinata è stato giudicato  per direttissima presso il Tribunale di Milano, venendo sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia