Cronaca

Vasto incendio fa crollare il tetto di una palazzina

Duro lavoro per i Vigili del fuoco, intervenuti ieri sera, martedì, con diversi mezzi

Vasto incendio fa crollare il tetto di una palazzina
Cronaca Sesto, 27 Marzo 2019 ore 08:15

Vasto incendio fa crollare il tetto di una palazzina. Duro lavoro per i Vigili del fuoco, intervenuti ieri sera, martedì, con diversi mezzi.

Vasto incendio in una palazzina

incendio sesto san giovanni vigili del fuoco 2
I Vigili del fuoco al lavoro per spegnere l'incendio scoppiato ieri sera (foto Marco Lanzoni)

Ci sono volute circa tre ore per avere la meglio sul rogo che ha completamente distrutto il tetto di un edificio di due piani in via Boccaccio, a Sesto San Giovanni. L'allarme è scattato ieri sera, attorno alle 22. Le fiamme hanno velocemente iniziato a divorare la copertura in legno della palazzina. Per fortuna, i residenti sono stati fatti evacuare in tempo dai Vigili del fuoco e delle Forze dell'ordine intervenute sul posto. Gli ultimi focolai sono stati spenti verso l'1 di notte, ma del tetto - crollato - non rimane più nulla. Le fiamme, secondo quanto trapelato, sarebbero partite dalla canna fumaria.

Auto parcheggiata sul tombino della presa d'acqua

A complicare le operazioni di spegnimento del rogo è stata una macchina (regolarmente posteggiata) che ostruiva l'accesso a un tombino contenente l'idrante. Il veicolo sarebbe stato spostato a spinta, con non poca fatica, fino a liberare il tombino e a permettere ai pompieri di attaccare le manichette.

Sul posto anche il sindaco

Ieri sera, sul posto è intervenuto anche il sindaco Roberto Di Stefano. Il rogo in via Boccaccio è scoppiato mentre era in corso la prima delle tre sedute del Consiglio comunale per l'approvazione del Bilancio di previsione 2019. "Per fortuna non ci sono stati feriti, il pronto intervento dei Vigili del fuoco ha evitato problemi e gravi conseguenze - ha commentato il primo cittadino - Ringrazio gli operatori intervenuti per l’ennesima dimostrazione di grande professionalità". La palazzina è ora inagibile. Ieri, ma nel primo pomeriggio, c'era stato un altro intervento dei pompieri, in viale Italia, per una lavatrice andata a fuoco.

 

Seguici sui nostri canali