Cronaca
Cassano d'Adda

Varata una commissione d’inchiesta per fare luce su quanto avvenuto durante il Covid nell'Rsa Belvedere

I politici locali intendono ripercorrere fedelmente quanto è avvenuto durante i mesi dell'emergenza Coronavirus.

Varata una commissione d’inchiesta per fare luce su quanto avvenuto durante il Covid nell'Rsa Belvedere
Cronaca Cassanese, 21 Giugno 2020 ore 13:21

Dopo il Comitato di Indirizzo e controllo il Consiglio comunale di Cassano d'Adda vara anche una commissione d'inchiesta dedicata alla Rsa Belvedere.

Una Commissione d'inchiesta per l'Rsa Belvedere di Cassano d'Adda

Dopo il Comitato di indirizzo e controllo, dal Consiglio comunale nasce una Commissione d’inchiesta che dovrà fare luce su quanto è avvenuto in questi mesi all’interno dell’Rsa Belvedere. A oggi è rimasto un solo paziente asintomatico con carica debolmente positiva, tutto il personale è rientrato al lavoro facendo riprendere ogni servizio nella struttura, comprese le visite degli esterni. Ma durante il lockdown, nei mesi centrali dell’emergenza Covid, il virus ha causato ufficialmente 5 morti (dopo i primi 10 tamponi di metà aprile), mentre i decessi da gennaio a maggio nella casa di riposo sono stati complessivamente 31. E ci sono pure stati diversi ospiti contagiati e anche parte del personale. Da qui l’esigenza dell’Assise di dare vita a una Commissione d’inchiesta, composta dai capigruppo consiliari.

Nella Gazzetta dell'Adda

L'articolo completo sul prossimo numero della Gazzetta dell'Adda in edicola da sabato 20 giugno 2020 e nello sfogliabile online.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter