Menu
Cerca
Covid

Vaprio schiera la Protezione civile contro gli assembramenti ai funerali

I volontari sono chiamati a evitare concentramenti di persone all'uscita del feretro dalla chiesa.

Vaprio schiera la Protezione civile contro gli assembramenti ai funerali
Cronaca Trezzese, 28 Febbraio 2021 ore 11:25

La Protezione civile sarà schierata nel piazzale della chiesa per evitare assembramenti in occasione delle celebrazioni funebri. Lo ha deciso il sindaco di Vaprio d’Adda Luigi Fumagalli.

Protezione civile contro gli assembramenti ai funerali

La Giunta è preoccupata per gli assembramenti sul piazzale della Chiesa. E così l’Esecutivo si è mosso per correre ai ripari. La decisione di schierare le tute gialle per mantenere il distanziamento anche in occasione dei funerali, in particolare al momento dell’uscita del feretro della chiesa, è arrivata dal primo cittadino che, nei giorni scorsi, ha emesso un’ordinanza.

La decisione del sindaco Fumagalli

La decisione di Fumagalli è stata dettata dall’evolversi della situazione epidemiologica e dell’incremento dei casi di positività al Covid-19, sia a livello nazionale sia all’interno della Città metropolitana di Milano. L’ordinanza resterà in vigore fino al termine dell’emergenza sanitaria o in presenza di altre disposizioni.

Condividi