Gesto stupido

Vandalizzato lo Skate park di Cassano d'Adda FOTO

Il fatto è avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì 2 luglio 2020 nel parco del Centro sportivo.

Vandalizzato lo Skate park di Cassano d'Adda FOTO
Cassanese, 03 Luglio 2020 ore 15:02

Vandalizzato lo Skate park di Cassano d'Adda. Distrutte le staccionate di protezione. E' accaduto tra mercoledì e giovedì notte.

Vandalizzato lo Skate park

Ennesimo atto vandalico perpetrato da ignoti al centro sportivo Giacinto Facchetti di Cassano d'Adda. Nella notte fra mercoledì e giovedì 2 luglio 2020, qualcuno è entrato nell’area dello Skate park e ha distrutto parte della palizzata in legno che lo circonda. A trovare per primi i resti della recinzione sono stati i responsabili dell’Asd Valentino Mazzola, guidatidal presidente Sergio Biondini, che hanno subito avvisato gli uffici comunali del misfatto. L’Amministrazione ha quindi mandato una squadra di operai per togliere le parti più danneggiate e rendere comunque agibile la struttura.

In ostaggio dei vandali

Secondo una prima ricostruzione, i vandali sarebbero entrati dal cancello affacciato sul parcheggio di via Europa, lasciato aperto al termine delle attività svolte della società sportiva e dei volontari della Croce dell’Adda, i cui uffici sono sotto le tribune del centro.  «Siamo veramente esasperati - ha commentato il presidente del Mazzola Sergio Biondini - Ogni giorno dobbiamo fare il giro dell’intera area per eliminare bottiglie, lattine e spazzatura varia abbandonate da chi di notte viene qui per fare chissà cosa. Più di una volta abbiamo dovuto pulire la pista di atletica, recentemente riasfaltata, dall’immondizia lanciata dalle tribune. Da quando abbiamo installato un sistema d’allarme sono finiti i furti al centro, ma per i vandali non si riesce a fare nulla. D’ora in poi staremo più attenti: in accordo con l’Amministrazione, faremo infatti chiudere il cancello carraio nelle ore notturne e abbiamo messo degli orari allo Skate park: chi verrà trovato qui in tempi non consentiti verrà automaticamente ritenuto responsabile di eventuali danni trovati alla struttura. Ci dispiace prendercela con tutti ma è l’unica contromossa che possiamo fare».

WhatsApp Image 2020-07-03 at 11.50.35
Foto 1 di 3
WhatsApp Image 2020-07-03 at 11.50.33
Foto 2 di 3
WhatsApp Image 2020-07-03 at 11.50.33 (1)
Foto 3 di 3

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter