Vandalizzati manifesti della Lega: “Che rabbia, ma andiamo avanti”

Amaro il commento dell'assessore lumbard Dania Perego

Vandalizzati manifesti della Lega: “Che rabbia, ma andiamo avanti”
Martesana, 20 Gennaio 2020 ore 16:47

Vandalizzati manifesti della Lega: “Che rabbia, ma andiamo avanti”. Amaro il commento dell’assessore lumbard Dania Perego.

Vandalizzati i manifesti della Lega

manifesti lega vandali cologno
“Cologno cresce” recitavano i manifesti fatti affiggere dalla Lega

Sono durati solo due giorni. Poi delle mani ignote hanno pensato bene di strappare i manifesti a pagamento che il partito di maggioranza a Cologno Monzese aveva fatto affiggere. “Cologno cresce: impegno, serietà e concretezza”, si leggeva, prendendo in prestito alcune delle parole chiave usate dalla coalizione che appoggia la ricandidatura del sindaco uscente Angelo Rocchi. “Notiamo con stupore, ma nemmeno poi così tanto, il rancore e la cattiveria nei confronti di questa Lega che sta facendo molto bene per Cologno – ha commentato Perego – Questi atti vandalici, però, ci riempiono di orgoglio, perché vuol dire che stiamo facendo bene. E continueremo così, anche con il secondo, terzo, quarto e quinto mandato”.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve