Cronaca

Vandali scatenati con mazze picconi e petardi nella ex cartiera

Boati e rumori sospetti hanno attirato l'attenzione della Polizia Locale di Peschiera Borromeo sulla ex cartiera al confine con Mediglia.

Vandali scatenati con mazze picconi e petardi nella ex cartiera
Cronaca Martesana, 21 Febbraio 2018 ore 10:12

Vandali scatenati con mazze picconi e petardi nella ex cartiera. Succede a Peschiera Borromeo, nell'edificio al confine con Mediglia.

Vandali scatenati

Cinque minorenni avevano trasformato la fabbrica abbandonata in un luogo di "giochi pericolosi". Si divertivano infatti a fare esplodere petardi dall'alto potere detonante e ad abbattere pareti a colpi di mazza e piccozza.

Boati

Alcuni residenti e commercianti della zona hanno segnalato i forti boati che provenivano dal fabbricato. Così è intervenuta la Polizia Locale che ha identificato i 5 responsabili. Ora sarà discrezione della proprietà procedere eventualmente a querela di parte.