Cronaca
Resilienza

Vandali devastano il negozio quattro giorni dopo che ha aperto

Taoufiq Idrissi ha investito tutti i suoi risparmi per gestire un'attività a Gorgonzola. Ma non si è fatto scoraggiare dal danneggiamento.

Vandali devastano il negozio quattro giorni dopo che ha aperto
Cronaca Martesana, 14 Novembre 2021 ore 09:19

Ognuno ha un sogno, un obiettivo. E per realizzarlo e aprire la sua attività a Gorgonzola Taoufiq Idrissi ha investito soldi, tempo e impegno. Ma pochi giorni dopo che il negozio era attivo, ha dovuto fare i conti con l'azione di alcuni vandali.

Vandali a Gorgonzola, ma il gestore del negozio non si lascia scoraggiare

Martedì 2 novembre 2021 ha aperto il negozio di distributori automatici in via Serbelloni a Gorgonzola. Quattro giorni dopo alcuni vandali hanno danneggiato i macchinari per rubare qualche monetina. L'attività è il sogno di Taoufiq Idrissi, 24 anni, che ha investito tutto se stesso sostenuto dalla famiglia per fornire un servizio in città. Nonostante il dispiacere di vedere devastati i locali, il giovane non si è lasciato scoraggiare: si è rimboccato le maniche e insieme al fratello li ha rimessi a nuovo.

Ha scelto Gorgonzola perché è commercialmente attiva

Taoufiq Idrissi aveva frequentato l'Accademia formativa e il legame con la città si è mantenuto nel tempo.

"Ho scelto Gorgonzola perché trovo sia una piazza commercialmente attiva e interessante. Ci sono le opportunità per portare avanti i nostri progetti. Questo servizio mancava in città. Ora chiunque potrà rifornirsi di cibo e bevande, freschi e caldi, in qualsiasi momento. Mentre eravamo al lavoro per riparare i danni alcuni ragazzi si sono fermati a chiacchierare dicendoci di essere contenti della nuova attività, che per loro era un posto di ritrovo. Siamo italiani e integrati, vogliamo ridare qualcosa alla nostra comunità".

4 foto Sfoglia la gallery

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 13 novembre 2021.