Cronaca
Il caso

Va a fare shopping usando il pass disabili del padre morto da diversi anni

L'uomo è stato beccato a Carugate dalla Polizia Locale: ha esposto sul cruscotto il tagliando del genitore per poter parcheggiare davanti al centro commerciale.

Va a fare shopping usando il pass disabili del padre morto da diversi anni
Cronaca Martesana, 15 Maggio 2022 ore 09:14

Va a fare shopping usando il pass disabili del padre morto da diversi anni. L'uomo è stato beccato a Carugate dalla Polizia Locale: ha esposto sul cruscotto il tagliando del genitore per poter parcheggiare davanti al centro commerciale.

Usa il pass disabili del padre morto per fare shopping "facile"

Chissà quante volte l'avrà fatto nel recente passato. Di sicuro ha perso il vizio, visto che gli agenti che lo hanno controllato nei giorni scorsi hanno requisito il pass. Quest'ultimo è stato sequestrato: il figlio o un altro parente lo avrebbe dovuto riportare al Comune di emissione dopo il decesso, come prevede la normativa. E invece il 50enne protagonista in negativo della vicenda lo ha utilizzato per concedersi compere "facili" e poter posteggiare la sua auto proprio davanti all'entrata della struttura di vendita lungo la Sp 208.

Tolleranza zero nei confronti dei "furbetti del tagliando"

Il controllo rientra in una più ampia attività di accertamento da parte del Comando della Polizia Locale guidato da Andrea Errico, per verificare il corretto utilizzo dei pass per le persone con disabilità. I numeri fanno pensare: in media gli agenti a Carugate emettono una ventina di verbali a settimana. Segno che la tematica è molto "calda".

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 14 maggio 2022.

 

Seguici sui nostri canali