Cernusco sul Naviglio

Uova e colombe pasquali all’ospedale Uboldo

I dipendenti di una catena di supermercati hanno voluto omaggiare con i dolci della Pasqua chi opera in prima linea contro il Coronavirus.

Uova e colombe pasquali all’ospedale Uboldo
Martesana, 14 Aprile 2020 ore 15:21

Un dono a chi è in prima linea contro il Coronavirus da chi lo è su un altro fronte. Oggi, martedì 14 aprile 2020, tre dipendenti di una catena di supermercati che ha due punti vendita in città hanno portato agli operatori dell’ospedale Uboldo di Cernusco un carico di uova pasquali e colombe.

Un gesto di vicinanza

Le tre lavoratrici sono arrivate all’ingresso del nosocomio con un roll container pieno di dolci tipici della Pasqua. Sono state ammesse all’interno, dove una operatrice le ha accolte e ringraziate, ritirando il dono. “E’ un’iniziativa di noi dipendenti sia del punto vendita  di piazza Gavazzi, sia di quello di via Vespucci (una dozzina in totale) per l’ospedale – hanno spiegato – Volevamo mostrare la nostra vicinanza alle persone che stanno dando il massimo per garantire la salute di tutti”. Anche i lavoratori dei negozi di alimentari in questo periodo sono a loro modo in prima linea: sono sempre stati aperti garantendo ai cittadini di poter rifornirsi di generi di prima necessità.

cernusco sul naviglio dipendenti carrefour donano uova pasquali e colombe all'ospedale uboldo

 

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia