Una voce per Sesto: podio in rosa

Ai sestesi Foma Fomic il premio della critica

Una voce per Sesto: podio in rosa
Sesto, 07 Maggio 2018 ore 15:19

Ospite speciale del concorso canoro il cabarettista di Zelig Flavio Oreglio

Una voce per Sesto

Un podio in rosa per la nona edizione di Una Voce per Sesto, il concorso canoro organizzato dall'associazione Spettacolazione e dal suo patron Antonio Siciliano.

Da 9 anni il concorso va a caccia delle voci più belle d'Italia. In quasi un decennio, infatti, la manifestazione ha raccolto voci provenienti da tutta la penisola: da Brescia a Barletta.

In ogni edizione, dopo una selezione di centinaia di ragazzi, possono accedere alla finale solo 16 cantanti.

Il podio

I 16 finalisti di sono esibiti sabato sera, 5 maggio, alla Spazio Arte di via Maestri del Lavoro. A condurre la serata i due speaker di radio Italia 1 Roberta Mucchio e Luca Varesano. Sul palco si sono alternati diversi generi musicali, dal rock al rap, dal pop alla disco, dalle canzoni inedite alle cover. Ad esaminare i concorrenti una tripla giuria: una di esperti, formata da tecnici del mondo musicale; la giuria dei giornalisti chiamata a consegnare il premio della critica, e quella popolare. Il pubblico, infatti, con un televoto ha potuto assegnare il premio della giuria popolare.

 

La vincitrice di Una voce per Sesto

La giuria di esperti ha scelto Chiara Varesano, 22enne universitaria e insegnante di tedesco. Si è esibita per ultima, ma ha impressionato la giuria con "Je t'aime", canzone di Laura Fabian. Al secondo posto la frizzante Alessia Fabiano con "Love me Forever" di Elisa con tanto di coreografia, e al terzo posto Debora Manenti con "Cant't hold us" di Macklemore & Ryan Lewis insieme al cantante Ray Dalton. La Manenti è famosa per la sua abilità a rappare. L'anno scorso le era valso il secondo posto.

Gli altri premi

Il pubblico invece ha eletto regina della serata la cinisellese Noemi Nicoletti. Sedicenne vestita di bianco che, a piedi nudi, ha cantato l'Anima Vola di Elisa, un'esibizione coinvolgente e commovente.

Mentre la giuria dei giornalisti ha deciso di consegnare il premio della critica al gruppo sestese dei Foma Fomic che si è esibito nell'inedito "AAA cercasi ragazza normale".

Gli altri due sestesi che hanno partecipato, Martina Palazzi, 16enne, che si è esibita con "Malo", ed Emanuele Desogus, 53enne che da 9 anni partecipa al concorso, e da due sul palco della finale, non ce l'hanno fatta a raggiungere i gradini più alti del podio.

Ospite d'eccezione della serata il brillante cabarettista Flavio Oreglio con una sua BrevArt.