Brugherio

“Una stella ora ha il nome di mio papà morto per Coronavirus”

Il dono fatto alla famiglia di Rino Felappi dai colleghi del figlio

“Una stella ora ha il nome di mio papà morto per Coronavirus”
Brugherio, 05 Aprile 2020 ore 12:27

“Una stella ora ha il nome di mio papà morto per Coronavirus”. Il dono fatto alla famiglia di Rino Felappi dai colleghi del figlio.

Una stella per il giornalista morto per Coronavirus

Un attestato che certifica che lassù, nella costellazione del Sagittario, c’è ora un corpo celeste che porta il nome di Rino Felappi, giornalista apprezzato e amato, residente a Brugherio, scomparso recentemente a 96 anni a causa del Coronavirus. Un gesto compiuto dagli amici e colleghi del figlio Davide, che da anni lavora in Inghilterra come ingegnere per il team Renault di Formula 1. “E’ stato un regalo che ci ha scaldato il cuore”, ha ammesso. La speranza è che tutto ciò possa alleviare anche solo minimamente il dolore per la perdita di un genitore, di un marito e di uno stimato professionista.

Il servizio completo nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 4 aprile 2020.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia