Una maxicoperta contro la violenza sulle donne

Alla realizzazione parteciperanno gli oratori di Capriate e San Gervasio, il centro ricreativo di Crespi e la Polisportiva.

Una maxicoperta contro la violenza sulle donne
Isola, 24 Luglio 2019 ore 15:28

Una maxicoperta per sensibilizzare contro la violenza sulle donne. L'obiettivo degli enti partecipanti è di coprire tutta piazza Vecchia di Bergamo.

Una maxicoperta contro la violenza

L'oratorio di Capriate e quello di San Gervasio, il Centro ricreativo di Crespi, e la Polisportiva. Sono questi gli enti che operano in città che parteciperanno all'opera relaziinale condivisa "Viva Vittoria".  I gruppi realizzeranno a ferri o uncinetto un quadrato di 50 centimetri per 50 che poi saranno uniti e e diventeranno un'immensa coperta destinata a coprire tutta piazza Vecchia a  Bergamo, il 23 e 24 novembre.

Si formano i gruppi

Anche se l'obiettivo è di arrivare pronti per metà novembre i gruppi capriatesi si sono già messi in azione chiamando a raccolta i volontari che realizzeranno i "quadri" di 50x50. "Tra la festa di Sant'Alessandro e quella di Crespi intendiamo mettere a punto tutta l'organizzazione - ha spiegato una delle organizzatrici - L'obiettivo è arrivare a fine settembre con tutto già pronto. Penso che ognuno realizzerà i quadrati per proprio conto, anche se probabilmente ci troveremo un giorno la settimana. In occasione della festa del Rosario abbiamo in programma di allestire una mostra con i lavori che abbiamo realizzato". Le coperte saranno oggetto di una raccolta fondi in favore dell'Associazione aiuto donna- Uscire dalla violenza onlus.

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE