Lutto nella Chiesa

Una folla a Cernusco per l’ultimo saluto a padre Luciano Ghezzi

Il parroco don Luciano Capra: "Ci mancheranno le sue parole incoraggianti, il suo sorriso e la sua estrema generosità".

Una folla a Cernusco per l’ultimo saluto a padre Luciano Ghezzi
Martesana, 07 Agosto 2020 ore 16:38

La chiesa piena in quasi tutti i posti disponibili in emergenza sanitaria e uno stuolo di sacerdoti che a vario titolo lo hanno conosciuto. Sono due immagini che testimoniano quanto fosse amato padre Luciano Ghezzi, 74 anni, missionario del Pime (il Pontificio istituto missioni estere), le cui esequie sono state celebrate oggi, venerdì 7 agosto 2020 nella chiesa di Santa Maria Assunta a Cernusco.

Ultimo saluto

“E’ stato un grande prete e un grande uomo  – ha detto il parroco don Luciano Capra in chiusura di funzione – Non è un caso che in modo inaspettato sia venuto qui a Cernusco a morire (si è spento infatti mercoledì all’ospedale cittadino, ndr). Ha avuto l’opportunità di ricevere i sacramenti da don Ettore Bassani (il sacerdote della comunità pastorale che segue le strutture di cura in città, ndr) che è stata l’ultima persona che ha visto”.

“Persona generosa”

“Era una persona di estrema generosità – ha proseguito – Era un uomo di fede che ha saputo trasmettere la fede formando molte persone all’incontro con il Signore. Cercava Dio nel cuore dell’uomo e non ha mai dimenticato le proprie origini”. A questo riguardo don Luciano ha letto una lettera che padre Ghezzi inviò nel 1985, quando era nelle Filippine, al Gruppo missionario cittadino, scusandosi per il fatto di mandare notizie troppo saltuariamente. “Ci mancheranno le sue parole incoraggianti, il suo sorriso e la sua estrema generosità – ha aggiunto – Lascia un vuoto, che però non è privo di senso”.

Filippine, Messico e Italia

Alla funzione, presieduta dal vice superiore del Pime, erano presenti molti sacerdoti che sono passati da Cernusco in passato. Tra gli altri don Andrea Ferrarotti e don Luigi Caldera. L’omelia è stata pronunciata da un suo compagno di ordinazione che ha ripercorso le tappe della sua missione per il mondo, tra le Filippine, gli Stati Uniti e il Messico portando il Vangelo in situazioni di estremo degrado sociale e violenza.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia