Emergenza Coronavirus

Un positivo alle medie, il sindaco precede l’Ats e mette la classe in isolamento

La disposizione dell'Azienda sanitaria tardava ad arrivare.

Un positivo alle medie, il sindaco precede l’Ats e mette la classe in isolamento
Cronaca Martesana, 16 Ottobre 2020 ore 19:32

Un caso di positività al Covid 19 tra gli studenti delle scuole medie dell’Istituto Monte Grappa di Bussero. Come da prassi la sua classe è così stata posta in isolamento. Ciò che è insolito è che a farlo è stato il sindaco Curzio Rusnati.

In isolamento

Uno studente della Secondaria di primo grado, che aveva accusato sintomi compatibili con quelli del Covid, si è sottoposto a tampone. L’esito è stato positivo ed è così stata inviata una segnalazione alla Ats, l’azienda a tutela della salute. Come da prassi ci si attendeva che questa avrebbe posto in isolamento l’intera classe, ma la disposizione tardava ad arrivare. La dirigente scolastica Annamaria Borgione ha segnalato la situazione al primo cittadino, che ha così agito d’imperio e ha posto in quarantena i ragazzi con una propria ordinanza.

“Mi hanno detto che è giusto così”

“Mi sono poi confrontato con l’Ats – ha spiegato Rusnati – Mi hanno detto che in alcuni casi si verificano dei problemi tecnici e che quindi, se dovesse accadere nuovamente una simile situazione di procedere così in autonomia”.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità