Un parco in ricordo di don Alfonso Mattelli a Pioltello FOTO

Svelata la targa a Limito, nell'area verde tra via Siracusa e Palermo, per ricordare lo storico sacerdote

Un parco in ricordo di don Alfonso Mattelli a Pioltello FOTO
Martesana, 11 Ottobre 2020 ore 18:27

È stato dedicato a don Alfonso Mattelli il parco di Limito, frazione di Pioltello, tra le vie Siracusa e Palermo.

Una targa in onore di don Alfonso Mattelli

Al termine della Messa nella chiesa San Giorgio di Limito, questa mattina, è stato dedicato alla memoria di don Alfonso Mattelli il giardino posto tra le via Siracusa e Palermo. Nato a Busto Garolfo (Milano) il 7 aprile 1915, don Alfonso fu ordinato sacerdote il 7 giugno 1941 e rimase parroco di Limito per ben 45 anni. Fu anche un cappellano dell’areonautica militare, aiutò molti giovani a trovare lavoro e in parecchi si ricordano di lui mentre girava in sella alla sua bicicletta per il paese. Quando scomparve nel 1986 la chiesa di Limito era gremita di fedeli e ancora oggi l’affetto per lo storico sacerdote è intatto. Prima di svelare la targa sono intervenuti don Marco Taglioretti, la sindaca di Pioltello, Ivonne Cosciotti, e il primo cittadino di Melzo Antonio Fusè che, quando era chierichetto a Limito, ha conosciuto da vicino don Alfonso: “È sempre un piacere tornare a Pioltello dove sono cresciuto, ricordo che don Alfonso era una persona generosa, ha aiutato parecchie famiglie, soprattutto era una sorta di ufficio collocamento perché trovava lavoro ai giovani. Forse aveva un carattere a volte burbero, ma dal cuore grande”. Spazio poi alla svelatura e benedizione della targa da parte di don Marco.

13 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME PER LE ALTE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia