Un Giardino per i Partigiani d'Italia inaugurato a Pioltello

Lette le lettere di giovani morti durante la Resistenza e svelata la targa nell'area verde di via Don Carrera.

Un  Giardino per i Partigiani d'Italia inaugurato a Pioltello
Martesana, 25 Aprile 2019 ore 16:00

Continua l'intitolazione delle aree verdi di Pioltello da parte dell'Amministrazione. Oggi, 25 aprile, è stata svelata la targa del Giardino per i Partigiani d'Italia.

In memoria dei Partigiani d'Italia

In mattinata si è tenuta la consueta manifestazione per celebrare i 74 anni dalla Liberazione del Paese. Una festa nazionale che è diventata occasione per intitolare il parchetto che sorge tra via Don Carrera e via Bengasi. Il corteo è partito alle 10.30 da piazza della Repubblica, ha fatto tappa presso il Monumento dei Caduti in piazza Giovanni XXIII per poi spostarsi in via don Carrera al monumento ai Martiri della Libertà. dove si sono tenuti gli interventi delle autorità.

Lettere dei partigiani

20190425_Manifestazione25Aprile_1
Foto 1 di 5
20190425_Manifestazione25Aprile_2
Foto 2 di 5
20190425_Manifestazione25Aprile_3
Foto 3 di 5
20190425_Manifestazione25Aprile_4
Foto 4 di 5
20190425_Manifestazione25Aprile_5
Foto 5 di 5

Il primo a prendere la parola è stato il presidente della sezione pioltellese dell'Anpi Pierino Rossini che ha ceduto quindi il microfono al sindaco Ivonne Cosciotti che ha voluto leggere le ultime lettere ai loro cari dei partigiani Paolo Braccini e Ugo Macchieraldo. Tra i presenti c'era anche Fausto Cibra,  nipote del partigiano pioltellese Giacomo Cibra. A lui l'onore di leggere i nomi di coloro che hanno partecipato alla Resistenza partendo da Pioltello.  Quindi è stata svelata la targa con cui è stato intitolato il giardino.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Seguici sui nostri canali