Cronaca
Ultimo saluto

Un gentiluomo in camice e loden: addio dottor Scalvini

E' stato primario dell'ospedale per quasi vent'anni, ma ha fatto tanto anche fuori dalla corsia del suo reparto.

Un gentiluomo in camice e loden: addio dottor Scalvini
Cronaca Melzese, 14 Marzo 2020 ore 14:57

La città di Melzo si è stretta intorno alla famiglia del dottor Augusto Scalvini, primario dell'ospedale Santa Maria delle Stelle per vent'anni. Un gentiluomo amato e ricordato da tutti coloro che hanno incrociato la sua strada.

Un gentiluomo come il dottor Scalvini

Erano gli anni Settanta quando Scalvini arrivò a Melzo come medico di medicina generale al presidio di via Volontari del Sangue. Nel giro di pochissimi anni divenne un punto di riferimento per tutti i pazienti, ma anche per i colleghi e per il personale sanitario del Santa Maria delle Stelle. Sino a diventare Primario di Medicina negli anni Ottanta. Ruolo che rivestì sino alla pensione. "Un gentiluomo di altri tempi - lo ricordano ancora gli ex colleghi - Aveva doti uniche sia dal punto di vista scientifico che umano, si dedicava ai pazienti con anima e corpo. Ha formato generazioni di medici e infermieri che hanno proseguito lungo la strada da lui tracciata".

Un medico dentro alla società

Il lavoro del dottor Scalvini, però, non si limitava unicamente a quello che faceva in corsia. Aveva infatti altre due specializzazioni. Era medico del lavoro e, tra le altre cose, aveva a che fare con i dipendenti della Galbani che ancora lo ricordano con piacere. Come cardiologo, invece, non si tirava mai indietro quando c'era da visitare pazienti, anche a domicilio. Anche per le associazioni cittadine, a cominciare dall'Avis, era un punto  di riferimento. "Una volta terminata questa emergenza sanitaria mi piacerebbe organizzare un momento di commemorazione pubblica per salutare mio padre e ringraziare tutte le persone che ci hanno dimostrato così grande affetto", ha aggiunto la figlia Marta Elisa Scalvini.

La notizia completa la trovate sul giornale in edicola e nella versione online per Pc, smartphone e tablet

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter