Cronaca

Un cernuschese ha conquistato Shanghai

Un cernuschese ha conquistato Shanghai
Cronaca Martesana, 03 Luglio 2017 ore 13:09

Il Colombo più famoso è arrivato in America, quello più celebre a Cernusco, l’ex sindaco Giuseppe, è noto per i suoi viaggi in Russia. Il figlio Emanuele invece ha preferito seguire le orme di Marco Polo e ha conquistato la Cina.

Emanuele Colombo, cernuschese trapiantato a Shanghai, sabato scorso ha sollevato il Panda d’oro, riconoscimento consegnato alle imprese leader di innovazione e simbolo di eccellenza, durante il Galà della Camera di commercio italiana in Cina, andato in scena a Shanghai, dove il 43enne è direttore dell’istituto Marangoni, scuola di moda e design che è stata individuata come miglior Pmi (ovvero piccola media impresa) italiana. Un premio prestigioso che si sono aggiudicati anche altri marchi che rappresentano il «made in Italy» nel mondo come Alfa Romeo, Ferrero e lo studio Boeri, ideatore del “bosco verticale” di Milano.

Il servizio completo con l'intervista a Colombo sul numero del giornale in edicola e nel comodo sfogliabile on line per smartphone, tablet e pc da sabato 1 luglio.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter