Cronaca
Denunciati

Ubriachi alle 9 del mattino a Cologno Monzese, vedono i Carabinieri e scappano: fermati dopo un inseguimento

A finire nei guai due cittadini sudamericani che i militari volevano sottoporre a controllo alla fermata della metro del centro.

Ubriachi alle 9 del mattino a Cologno Monzese, vedono i Carabinieri e scappano: fermati dopo un inseguimento
Cronaca Martesana, 23 Dicembre 2022 ore 12:46

Essere ubriachi alle 9 del mattino è già di per sé un'impresa. Se poi si aggiunge pure la resistenza a pubblico ufficiale, ecco allora arrivare la ciliegina sulla torta. Sono stati denunciati a piede libero i due cittadini sudamericani che questa mattina, venerdì 23 dicembre 2022, sono stati fermati dai Carabinieri a Cologno Monzese.

Tutto è partito da un controllo dei Carabinieri

La vicenda ha avuto inizio quando i Carabinieri della Tenenza di Cologno Monzese hanno notato nei pressi della fermata di Cologno Centro due uomini, vistosamente alticci. Da qui la decisione di sottoporli a controllo, peccato che i diretti interessati l'abbiano pensata diversamente. Non appena hanno visto i militari avvicinarsi, hanno iniziato a fuggire a piedi in direzione di via Santa Margherita. E qui, dopo che la Centrale operativa del 112 ha inviato sul posto altre gazzelle, i due sono stati definitivamente fermati.

Denunciati per resistenza a pubblico ufficiale

Ora ci sarà da verificare il motivo per il quale la coppia abbia deciso di svignarsela a gambe levate non appena ha visto i Carabinieri. Intanto i due, sottoposti all'attività di identificazione, sono stati denunciati a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale.

 

Seguici sui nostri canali