Truffe e come prevenirle se ne parla al Satellite

Il comandante della Tenenza di Pioltello ha incontrato gli anziani del centro Agorà di via Leoncavallo.

Truffe e come prevenirle se ne parla al Satellite
Martesana, 28 Gennaio 2020 ore 17:04

Si è tenuto oggi, martedì 28 gennaio 2020, il primo ciclo di incontri contro le truffe promosso dalla Tenenza Carabinieri in collaborazione con il Comune di Pioltello.

Truffe e come prevenirle

Invitato in veste di relatore dell'incontro il tenente Valter Demateis comandante della locale Tenenza. Presso il centro culturale Agorà di via Leoncavallo c'erano  circa una settantina di persone che hanno assistito con attenzione all'incontro. Il comandante dei carabinieri ha illustrato quali siano le principali truffe che vengono perpetrate ai danni degli anziani, ma non solo. "Il consiglio è sempre lo stesso: non aprite la porta a sconosciuti, ma telefonate sempre al 112 e in Tenenza", ha spiegato il tenente.

Grande partecipazione

Nutrito il numero di partecipanti,persone preoccupate che non si sono risparmiate dal presentare situazioni critiche, dubbi e perplessità agli uomini dell'Arma. Il principale timore riguarda i falsi tecnici o i veri tecnici, spaventati dal trovarsi di fronte persone sconosciute che, però, potrebbero tanto essere truffatori quanto giusti lavoratori. "Non abbiate timore a chiamarci, a chiedere il nostro aiuto -  ha continuato Demateis - Voi siete una parte della nostra Arma, noi siamo al vostro servizio. Lavoriamo per voi, meglio un intervento in più a vuoto piuttosto che raccogliere la denuncia di una persona truffata".

Altri incontri in programma

Il ciclo di incontri promossi da Carabinieri e Comune proseguiranno nelle prossime settimane e andranno a toccare tutti i centri anziani della città. "Siamo molto contenti perché questo genere di incontri non servono solo agli anziani, ma a tutti i cittadini di Pioltello", ha concluso l'assessore ai Servizi sociali Antonella Busetto.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter