Cronaca
Occhi aperti

Truffatori in giacca e cravatta? Residenti chiamano la Polizia

Per uno dei due procacciatori (con numerosi precedenti) è stato chiesto il foglio di via

Truffatori in giacca e cravatta? Residenti chiamano la Polizia
Cronaca Sesto, 22 Febbraio 2020 ore 15:49

Truffatori in giacca e cravatta? Residenti chiamano la Polizia. Per uno dei due procacciatori (con numerosi precedenti) è stato chiesto il foglio di via.

Truffatori in giacca e cravatta?

Hanno avuto occhio i residenti in un condominio di Sesto San Giovanni, in centro, che ieri, venerdì 21 febbraio 2020, hanno deciso di allertare il Commissariato dopo che una coppia di uomini sui 30-35 anni, ben vestiti e distinti, aveva varcato la soglia della loro proprietà. I due proponevano contratti di luce, gas e telefonia. Ma i loro modi, particolarmente affabulatori, hanno insospettito i residenti. Da qui la scelta di allertare il 113. E sul posto è intervenuta una pattuglia della Squadra volanti.

Il plico di contratti e i precedenti alle spalle

I due sono stati identificati. Sostenevano di essere dipendenti di una società di Milano, sulla quale ora sono in corso ulteriori accertamenti. Il titolare, infatti, risulta avere alle spalle diversi precedenti e condanne specifiche in concorso proprio con uno dei procacciatori fermati dagli agenti. Per quest'ultimo (non proprio di primo pelo) la Polizia ha chiesto alla Questura l'emissione di un foglio di via dal Comune di Sesto San Giovanni. Con sé avevano un plico di contratti stipulati nei giorni scorsi, sui quali i poliziotti faranno a loro volta delle verifiche, per capire le modalità con le quali sono stati stipulati.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter