Cronaca

Truccazzano, se vai via per curarti paghi doppio al cimitero

L'assurdo regolamento per l'utilizzo dei loculi nel Comune dell'Unione

Truccazzano, se vai via per curarti paghi doppio al cimitero
Cronaca Cassanese, 29 Dicembre 2019 ore 10:11

Truccazzano, se vai via per curarti paghi il doppio al cimitero. Misteri della burocrazia a cui il sindaco Franco De Gregorio ha promesso di mettere mano.

Truccazzano, se vai a farti curare paghi il doppio al cimitero

Se dopo aver vissuto tutta la vita a Truccazzano, devi lasciarla per andare in una casa di cura, quando sarai mancato i tuoi cari oltre al dolore dovranno anche mettere mano al portafogli. Il regolamento cimiteriale prevede infatti che per i loculi non vengano analizzati i casi specifici, ma che chiunque risulti residente fuori paese nel momento del decesso debba pagare la tariffa doppia. Questo a causa di una delibera di Giunta risalente al 2006 e fatta in un momento criticità. Sarebbe dovuta terminare una volta finiti i lavori nei campisanti del paese che però ancora oggi non si sono conclusi.

La storia di Santina

A lanciare l'allarme è stato Giovanni Volpi, figlio di Santina Fugazza, mancata la scorsa settimana dopo alcuni anni di ricovero in una casa di cura di Melzo. "Lei ha vissuto a Truccazzano tutta la sua vita ed è andata via soltanto quando si è ammalata - ha raccontato - Negli ultimi due anni abbiamo dovuto vendere la sua casa per poterci permettere le cure, siamo una famiglia di operai, e a quel punto siamo stati costretti a cambiare la residenza". Quando poi è mancata si sono trovati l'amara sorpresa della tariffa doppia. Hanno chiesto chiarimenti agli Uffici che non hanno però potuto far altro che applicare la normativa.

A Pozzuolo non va così

Una situazione resa ancora più surreale dal fatto che nella vicina Pozzuolo vengano presi in analisi i singoli casi e in caso di persona legata emotivamente al paese oppure costretta alla lontananza per la malattia, la tariffa è la stessa dei residenti. Sarebbe così anche a Truccazzano, ma non per i loculi. "Stiamo lavorando per un regolamento unitario in tutti i Comuni dell'Unione - ha spiegato il sindaco De Gregorio - Questo sarà sicuramente un tema che analizzeremo e su cui metteremo mano".

Nella Gazzetta dell'Adda

Tutti i dettagli e le altre notizie della settimana nella Gazzetta dell'Adda disponibile in edicola e nella versione sfogliabile online a partire da sabato 28 dicembre 2019.

Torna alla home per le altre notizie di oggi

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter