Cronaca

"Troppi questuanti a Cassina, urgono provvedimenti"

"Troppi questuanti a Cassina, urgono provvedimenti"
Cronaca Martesana, 20 Settembre 2017 ore 09:18

Questuanti sotto i portici di via Papa Giovanni XXIII, in pieno centro, altri davanti ai negozi del piccolo centro comemrciale di piazza Europa.

Secondo il consigliere della lista di minoranza in Consiglio, Uniti per Cassina, Fabio Varisco (afferente alla Lega Nord), l'Amministrazione fa poco o nulla per arginare il problema, nonostante siano state messe a disposizione dei sindaci misure come il Daspo urbano, che consentono di allontanare soggetti che creano problemi di ordine pubblico.

"Perché il nostro primo cittadino non interviene, a difefrenza di quanto stanno facendo molti suoi colleghi?", si chiede l'esponente del Carroccio.

Se ne discuterà nella seduta di Consiglio di giovedì della prossima settimana.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter