Vimodrone

Troppa fila al super, Comune chiede e ottiene l’orario continuato

Niente più pausa pranzo. Il Conad ha accolto l'invito dell'assessore al Commercio

Troppa fila al super, Comune chiede e ottiene l’orario continuato
Martesana, 04 Aprile 2020 ore 09:52

Troppa fila al super, Comune chiede e ottiene l’orario continuato. Niente più pausa pranzo. Il Conad ha accolto l’invito dell’assessore al Commercio.

Troppa fila al super, scatta l’orario continuato

Obiettivo raggiunto. La richiesta avanzata dall’assessore al Commercio di Vimodrone Enzo Gregoli è stata accolta dalla dirigenza del punto vendita di via Cattaneo. Lo ha annunciato lui stesso. La decisione è diventata operativa da oggi, sabato 4 aprile 2020. “Dopo le numerose lamentele e segnalazioni che mi sono giunte anche attraverso social, relative alle lunghe file di attesa per poter effettuare la spesa al supermercato Conad di Vimodrone, in qualità di assessore al Commercio ho provveduto a contattare la dirigenza della Conad – ha spiegato – Mi ha confermato che anche per tutta la prossima settimana il supermercato effettuerà orario continuato, senza intervallo di chiusura”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia