Cronaca

Trezzo, tutti in coda per colpa... di una prostituta

Trezzo, tutti in coda per colpa... di una prostituta
Cronaca 17 Luglio 2017 ore 09:06
Immaginate di trovarvi in coda di domenica mattina. Sicuramente inconsueto. Ma ancora più bizzarro è il motivo per cui ieri, attorno alle 11, a Trezzo la circolazione era ferma. 
 
In via per Trezzo, infatti, a rallentare il traffico era una prostituta 34enne di origine cubana che, nell'intento di procacciarsi qualche cliente, percorreva a piedi la strada, fermando le auto.
 
Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri del Norm di Vimercate, ma la donna, anziché fornire le proprie generalità, si è scagliata contro i militari cercando di aggredirli.
Prontamente bloccata è stata arrestata e trattenuta in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima.
Lunedì mattina il giudice le ha imposto l'obbligo di firma.