Cronaca
Emergenza Coronavirus

Trezzo, positiva al Covid 19 oltre la metà degli ospiti della Rsa Sironi

La maggior parte sono asintomatici positivi e per ospitarli tutti è stato a loro dedicato l’intero primo piano della struttura. I decessi certificati sono invece tre.

Trezzo, positiva al Covid 19 oltre la metà degli ospiti della Rsa Sironi
Cronaca Trezzese, 10 Maggio 2020 ore 10:48

Il 57% dei degenti ospitati all'interno della Rsa Sironi di Trezzo è risultata positiva al Covid 19. Mentre i decessi ufficiali sono saliti a 3. Il dato è emerso dopo che è arrivata la fornitura necessaria di tamponi che ha permesso di fare uno screening completo.

Oltre la metà degli ospiti della Rsa Sironi è positiva al Covid 19

Grazie ai duemila e cinquecento tamponi fatti arrivare dalla cooperativa che gestisce l’Rsa Anna Sironi di Trezzo sull’Adda e altre tre sul territorio circostante, si è scoperto che il 57% degli ospiti è risultato positivo al Coronavirus e che tra l’altro sono tutti asintomatici. Intanto i decessi certificati per Covid 19 sono saliti a 3. Un dato che ha costretto il personale a correre subito ai ripari riservando l’intero primo piano ai pazienti contagiati, che prima erano isolati in varie stanze. E’ la novità emersa questa settimana, ma che comunque non ha stravolto più di tanto l’attività della casa di riposo, che ormai da tempo sta fronteggiando l’emergenza.

Nella Gazzetta dell'Adda

L'articolo completo sul prossimo numero della Gazzetta dell'Adda  e nello sfogliabile online in edicola da sabato 8 maggio 2020.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter