Trezzo l’ordinanza contro i Tir sul ponte esiste dal 2001

Il documento è stato ripescato dagli archivi Municipali, ma al momento non è stato messo in pratica.

Trezzo l’ordinanza contro i Tir sul ponte esiste dal 2001
Trezzese, 17 Novembre 2018 ore 16:04

L’ordinanza contro i mezzi pesanti sul ponte di Trezzo esiste dal 2001. E’ stata ripescata dagli archivi del Municipio, ma non è stata messa in pratica.

L’ordinanza ritrovata

Mentre l’Amministrazione attende il via libera di Città metropolitana per pubblicare un’ordinanza atta a limitare il transito dei mezzi pesanti lungo il ponte che collega Trezzo a Capriate, dagli archivi municipali si scopre che un provvedimento simile era già stato adottato 17 anni fa. Risale al 2001 e limitava il transito ai mezzi oltre le 3.5 tonnellate lungo tutto il centro città.

C’è pure un ponte alternativo

Nel frattempo il sindaco Danilo Villa e il suo dirimpettaio, l’orobico Vittorino Verdi giovedì erano in Regione per discutere con alcuni elementi della commissione Infrastrutture del “Guado di Renzo”. Ovvero, il viadotto alternativo che verrebbe realizzato a Nord di Trezzo nel solco del tracciato della Autostrada Pedemontana. Attraverserebbe il fiume al confine con Cornate d’Adda per arrivare dall’altra parte sul territorio di Bottanuco.

La notizia completa sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola e nello sfoglabile online.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia