Ancora allerta

Trezzano Rosa, parchi sorvegliati fino a settembre

Le aree verdi comunali avranno limitazioni e ingressi contingentati

Trezzano Rosa, parchi sorvegliati fino a settembre
Trezzese, 09 Agosto 2020 ore 18:35

Trezzano Rosa, parchi sorvegliati fino a settembre. La nuova ordinanza del sindaco Diego Cataldo non allenta l’attenzione sulle aree verdi per evitare assembramenti e situazioni a rischio contagio.

Ingressi contingentati e controlli per i parchi di Trezzano Rosa

In settimana il sindaco Diego Cataldo ha firmato una nuova ordinanza riguardante l’Oasi naturalistica e il parco comunale di via Ai campi. Per le due aree verdi trezzanesi rimarranno almeno fino al 2 settembre le limitazioni utilizzate anche nei mesi scorsi: ingressi contingentati, obbligo di mascherina, bagni chiusi, divieto di attività di gruppo e di utilizzo delle fontanelle se non con la borraccia personale. All’ingresso dei parchi poi sarà sempre presente un rappresentante dell’Amministrazione che gestirà entrate e uscite, evitando il rischio di assembramenti. L’Oasi inoltre resterà chiusa la domenica, per evitare che possa attirare anche non residenti, mentre per al parco di Villa Ida si potrà accedere anche la domenica pomeriggio grazie alla disponibilità di alcuni volontari che monitoreranno gli accessi.

“Non può essere un liberi tutti”

Trezzano conta ancora quattro contagi Covid attivi tra i residenti. Una situazione in controtendenza rispetto ai Comuni confinati: Pozzo, Trezzano, Basiano e Masate sono a quota zero. “Non bisogna lanciare il segnale che sia tutto finito – ha sottolineato Cataldo – Si tratta ancora di una fase delicata e l’emergenza non è alle spalle. Non è un “liberi tutti” e non possiamo permettere si faccia finta di nulla. Tenere aperti i parchi è un segno di vicinanza a chi resterà in paese”.

Nella Gazzetta dell’Adda

Tutti i dettagli e le altre notizie della settimana nella Gazzetta dell’Adda in edicola a partire da sabato 8 agosto 2020.

Torna alla home per le altre notizie di oggi

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia