Cronaca
Per la ripartenza

Trezzano, riduzione Tari per commercianti e aziende

L'Amministrazione ha scelto anche il rinvio dei pagamenti a settembre e novembre

Trezzano, riduzione Tari per commercianti e aziende
Cronaca 30 Maggio 2020 ore 11:25

Trezzano, riduzione Tari per commercianti e aziende. Lo ha deciso l'Amministrazione per andare incontro alle attività locali nella ripresa dopo lo stop forzato per l'emergenza Covid.

Tari scontata per le attività di Trezzano

"E' il nostro modo di dare sostegno a chi ogni giorno non soltanto dà lavoro sul territorio, ma offre un servizio a tutti i cittadini". E' stato questo il commento del sindaco Diego Cataldo a margine dell'approvazione della riduzione della Tari arrivata durante l'ultimo Consiglio comunale. Il parlamentino ha approvato una diminuzione del 25% della parte variabile della tassa rifiuti per le attività più piccole: negozi, ristoranti e bar. Per le aziende la riduzione sarà invece del 6,25%.

Posticipati i pagamenti

La differenza non ricadrà sulle tasche delle utenze domestiche, ma sarà il Comune a mettere la cifra mancante. Allo stesso tempo Villa Ida ha deciso di ritardare il pagamento della tassa rifiuti previsto inizialmente per luglio. "In molti stanno vivendo momenti di difficoltà - ha aggiunto Cataldo - Chi ha appena riaperto l'attività, chi invece non ha ricevuto ancora la cassa integrazione. Ci sembrava giusto allontanare questa ulteriore incombenza e dare a tutti la possibilità di ripartire". Il pagamento avverrà in due rate a settembre e novembre.

Nella Gazzetta dell'Adda

Tutti i dettagli e le altre notizie della settimana nella Gazzetta dell'Adda disponibile in edicola e nella versione sfogliabile online a partire da sabato 30 maggio 2020.

Torna alla home per le altre notizie di oggi

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter