Treno deraglia a Melzo: scampato incubo Viareggio FOTO

La cisterna per liquido infiammabile rovesciatasi era fortunatamente vuota.

Treno deraglia a Melzo: scampato incubo Viareggio FOTO
Melzese, 30 Novembre 2017 ore 10:11

Treno deraglia in stazione a Melzo: cisterna per liquido infiammabile era fortunatamente vuota.

4 foto Sfoglia la gallery

Treno deraglia, pericolo scampato

 

E’ naturale che la memoria corra a quel 29 giugno del 2009, quando nel centro di Viareggio esplose un treno-cisterna provocando il disastro ferroviario più drammatico della storia italiana.

Acetato di butile

A Melzo, questa notte, è successo un fatto analogo: per fortuna la cisterna rovesciatasi in seguito a un deragliamento era vuota, poiché solitamente trasporta acetato di butile, un solvente altamente infiammabile.

Attorno alle 22 di ieri sera

Incubo scampato, insomma. L’incidente si è verificato attorno alle 22 di ieri sera, in un area di scambio della stazione melzese, comunque a qualche centinaio di metri dalle abitazioni più vicine. Sul posto i Vigili del fuoco.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: