baby criminali

Tre ragazzini "Lupin": rubano alcolici e si danno alla fuga

Il trio in azione a Canonica. Hanno rubato quattro bottiglie di uno spumante pregiato.

Tre ragazzini "Lupin": rubano alcolici e si danno alla fuga
Cronaca Gera, 24 Gennaio 2021 ore 12:06

Tre ragazzini probabilmente minorenni, nella mattina di mercoledì 20 gennaio sono riusciti a fuggire dopo aver prelevato dal supermercato Conad di Canonica d’Adda quattro bottiglie di uno spumante molto costoso.

Taccheggiatori in erba al Conad di Canonica

Mentre uno rimaneva fuori a fungere da “palo”, gli altri due sono entrati e si sono diretti verso il reparto alcolici, dove hanno prelevato ciascuno due bottiglie per poi iniziare a girare per il supermercato architettando la fuga. Vagando per le corsie i due taccheggiatori hanno destato in breve tempo il sospetto del personale: «Hanno girato a lungo tra gli scaffali e lungo la barriera casse – riferisce un testimone – era chiaro che stavano studiando le nostre posizioni per riuscire a uscire indisturbati senza pagare». Una volta arrivati vicino all’ingresso, al reparto ortofrutta, il complice rimasto fuori ha fatto sì che le porte scorrevoli automatiche si aprissero, permettendo ai due compagni di affrettare il passo e correre fuori. I tre così ricongiunti sono riusciti a fuggire portando con loro la refurtiva.

Indagano i carabinieri

I carabinieri della stazione di Fara d’Adda sono stati prontamente allertati dal titolare. I filmati delle telecamere di sicurezza, posti sotto sequestro dall’autorità giudiziaria, escludono ogni intento di minaccia o aggressione da parte dei tre, sui quali pende comunque una denuncia per furto. Data la natura dell’oggetto sottratto – costose bottiglie di alcolici – si esclude anche un’azione dettata da fame o difficoltà economiche. L’attenzione si concentra quindi sull’identificazione della banda, anche attraverso l’analisi delle telecamere di videosorveglianza.