Operazione "Ex"

Tre piazze di spaccio smantellate dalla Polizia di Pioltello: 14 mandati di cattura in tutta la Martesana VIDEO

La Locale, in collaborazione con i colleghi di Segrate, Cologno e Gorgonzola, ha messo fine a un giro di droga da oltre 1,5 milioni di euro.

Martesana, 29 Ottobre 2020 ore 12:31

Una vasta operazione che ha portato a 14 mandati di cattura firmati dalla Procura di Milano, undici arresti tra Pioltello, Rodano, Segrate, Cologno Monzese, Gorgonzola e Rozzano. Due anni di indagini condotte dalla Polizia Locale che si sono concluse con lo smantellamento di tre piazze di spaccio che rifornivano la Martesana.

Smantellate tre piazze di spaccio in Martesana

Operazione “Ex”, questo il nome che è stato dato all’operazione partita da Pioltello con il coinvolgimento di altre Polizia locali della   zona. Un lavoro imponente condotto dal nucleo di Polizia Giudiziaria de Comando di via De Gasperi, iniziata due anni fa quando alla guida del Corpo c’era l’ex comandante Lorenzo Mastrangelo ora in pensione (da qui il nome ex) e portata a conclusione dal suo successore Mimmo Paolini. Tra martedì notte e mercoledì, infatti, gli agenti hanno messo a segno gli arresti su mandato del Pm Gianfranco Gallo. Su 14 mandati di cattura, undici sono gli arresti concretizzati con custodia nei carceri di Milano, Monza, Lodi e Pavia.

L’operazione

L’operazione ha portato alla cattura degli uomini, di età compresa tra i 29 e i 32 anni (uno solo era classe 1960) di nazionalità marocchina e italiana, che gestivano il commercio di stupefacenti in tre differenti piazze: il Parco della Besozza, l’area della Cassanese e  i boschetti nei pressi di via Primo Maggio a Pioltello. La loro attività era diffusa, un mercato in grado di commerciare circa 1 chilo e mezzo di cocaina al mese, per un valore economico complessivo di oltre un milione e mezzo di euro.

Attività di intelligence

Gli uomini del nucleo di Polizia giudiziaria  della Locale di Pioltello si sono avvalsi di tecniche di indagine a distanza: ore di filmati, appostamenti e pedinamenti, ma soprattutto 23.100 intercettazioni tra telefonate ed sms per un complessivo di circa 7.500 ore di registrazione.  Materiale che ha permesso di ottenere il via libera dalla Procura di Milano per procedere con gli arresti.

“Un vanto per la nostra città”

Oggi, giovedì 29 ottobre 2020, si è tenuta la conferenza stampa alla presenza dei sindaci di Pioltello e Rodano Ivonne Cosciotti e Roberta Maietti, del vicesindaco pioltellese Saimon Gaiotto e di tutti gli agenti del corpo.

Tutti gli agenti sono stati coinvolti nell’eseguire le ordinanze e hanno prestato il loro contributo mettendo a rischio la loro stessa incolumità

ha spiegato il comandante Paolini

Questo Corpo ha dimostrato di essere un’eccellenza per la provincia di Milano, ma anche per l’intera nazione mettendo a segno un duro colpo allo spaccio nella Martesana. Inoltre ci tengo a sottolineare l’importanza della collaborazione tra le diverse Polizie Locali che ha permesso di ottenere questo grande risultato.

La notizia completa la troverete in un ampio servizio sul giornale in edicola e in versione online a partire da sabato 31 ottobre 2020. 

TORNA ALLA HOME. 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia