Tre liti violente , arrivano i carabinieri | SIRENE DI NOTTE

Interventi a Pioltello, Trezzo sull'Adda, Bussero, Segrate e Sesto San Giovanni anche per assunzioni di sostanze.

Tre liti violente , arrivano i carabinieri | SIRENE DI NOTTE
Cronaca 25 Novembre 2018 ore 09:16

E' stata una notte piuttosto movimentata caratterizzata da ben tre liti violente che hanno richiesto l'intervento dei carabinieri.

Tre liti violente

La prima è avvenuta a Pioltello a mezzanotte, in via Galilei. Un 46enne è rimato ferito è ha dovuto essere accompagnato in ospedale in codice giallo da un'autoambulanza della Croce verde di Pioltello. Inizialmente si era pensato che la situazione fosse più grave, tanto che l'autolettiga era uscita in codice rosso.

Carabinieri sul posto

L'uomo è stato accompagnato al San Raffaele. Sul posto sono accorsi i carabinieri per riportare la calma e procedere con i verbali del caso.

A Bussero

Pochi minuti dopo un episodio analogo è avvenuto a Bussero, in via Monza. In questo caso a rimanere ferito, ma in modo lieve, è stato un ventenne. A soccorrerlo è intervenuta un'autoambulanza dei Vos di Gorgonzola. Sul posto anche gli uomini dell'Arma. E' stato accompagnato per le medicazioni del caso all'ospedale di Melzo.

A Trezzo

Un'altra aggressione è avvenuta a Trezzo alle 2.20. Questa volta a rimanere ferito è stato un giovanissimo, un 16enne. La lite si è accesa in via Mazzini. L'adolescente è stato portato in ospedale a Melzo in codice verde. Anche in questo caso i militari sono intervenuti per riportare la calma.

Intossicazione da farmaci

Tre interventi sono stati necessari anche per l'assunzione di sostanze. Il più grave è avvenuto in via Bizet a Pioltello, dove una donna, poco prima delle 4, è stata portata in ospedale a Melzo in codice rosso per aver ingerito farmaci. Sul posto, oltre ai soccorritori della Croce bianca di Cernusco, anche i carabinieri.

A Segrate e Sesto San Giovanni

Un abuso di alcol invece è all'origine dei soccorsi a due persone a Segrate, poco dopo la mezzanotte e a Sesto San Giovanni, poco prima delle 6. Nel primo caso i soccorsi sono stati chiamati per un uomo in via Trieste. Nel secondo per una ventunenne in via Milanese.

Preoccupazione

C'è preoccupazione per quest'ultimo episodio. I soccorritori della Sos Sesto, usciti in codice verde, una volta accertatisi delle condizioni di salute della giovane, l'hanno accompagnata in codice rosso all'ospedale di Cinisello.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.